martedì 16 novembre 2010

Topo Tip non vuole andare all'asilo

...ieri sono passata dal wonderblog, dove ho trovato questo post, che ho condiviso in pieno. Nei commenti ho scritto a Roccia che sto cercando il modo di spiegare al Principino che le promesse vanno mantenute, cosa che lui puntualmente non fa: ogni sera mi promette che il giorno dopo andrà all'asilo senza piangere, poi la mattina seguente fa sclerare la nonna. Ci sono giorni che mia madre mi chiama al lavoro in preda alla disperazione, perchè - diciamolo - mio figlio quando s'impunta non lo smuovi di un centimentro. O perlomeno nessuno ci riesce, al momento, tranne la sua mamma (eh da qualcuno ha preso). Tornando a noi, la risposta di Roccia mi è stata utile, allora sono passata dalle mie colleghe della didattica e ho chiesto loro qualche titolo. Mi hanno suggerito TOPO TIP, riguardo alle promesse non ho trovato nulla, però ho aquistato Topo Tip non vuole andare all'asilo e TOPO TIP fa i capricci. Ieri sera gli ho mostrato solo il primo e gliel'ho letto su richiesta ben 3 volte (un mantra insomma). Stamattina ci ha provato, ma a quanto pare non ha nemmeno insistito troppo per stare a casa ed è andato alla materna senza troppe storie. 
Il libro ha delle belle immagini e la storia è breve e scorrevole, mio figlio l'ha ascoltata volentieri ( non è un appassionato) e, come dicevo sopra, l'ha pure voluta riascoltare più volte. Però se qualcuno avesse qualche altro libro da suggerirmi adatto ad un bambino di 4 anni...ogni idea è ben accetta!!

19 commenti:

  1. brava hai fatto bene..adesso non mi viene in mente nessun libro da consigliarti,,,ma ti posso dire che a volte mi capita di sentire qualche buon consiglio anche dai cartoons su raisat yoyo che dietro alla storia c'è sempre una cosa da imparare sul comportamento ..su cosa fare e non fare... ciao

    RispondiElimina
  2. Twins(bi)mamma, infatti anche Roccia mi ha parlato di libri e cartoni animati, ma mi sono orientata più sull'idea del libro perchè mio figlio non chiede quasi mai di guardare la TV e quindi non mi andava di essere io a "spingere"

    RispondiElimina
  3. non ho molta esperienza di bambini recidivi all'asilo, però c'è stato un periodo in cui mia nipote ha sviluppato una allergia preoccupante...poi abbiamo scoperto che era stata ripresa dalla maestra perchè aveva picchiato un'altra bambina e quindi aveva deciso che non voleva più andare lì perchè erano cattivi. Vai a sapere cosa frulla in testa ai bambini. Hai provato a chiedere al principino perchè non vuole andarci e preferisce stare a casa piuttosto che stare con altri bambini e fare cose sicuramente più divertenti che sciropparsi i nonni tutto il giorno? Forse vuole che sia tu a portarlo? forse si trova male con le maestre?

    RispondiElimina
  4. Pier, ci ho passato tutto l'anno scorso a pensare al motivo per cui non gli andava.. Quest'anno è sempre andato volentieri. E ci sta volentieri. e quando esce è sempre allegro. Quindi non credo si trovi male, sono anche andata a colloquio recentemente con le maestre. Il venerdì ad esempio vado a prenderlo io e spesso usciamo in compagnia di qualche bambino + mamma e passa il pomeriggio a giocare.. Solo che è un bambino che sta bene anche per i fatti suoi, con i suoi giochi, per cui secondo me è più una specie di pigrizia...Anche perchè non credere, con il nonno (babysitter ufficiale) lui si diverte un mondo, ha sempre mille cose da fare.. insomma all'asilo ci vorrebbe andare quando va a lui, non so se mi spiego..

    RispondiElimina
  5. è un libro che devo consigliare ai miei genitori: i miei nipoti sono come tuo figlio, non vogliono andare all'asilo. Sia mai che un libro li salverà ;) Ciao

    RispondiElimina
  6. Amoon, mi consolo, allora non è solo il mio che fa le sceneggiate!!

    RispondiElimina
  7. forse, ma forse e ancora forse, i bambini hanno i loro ritmi e i loro tempi molto più flessibili di quelle degli adulti, magari alzarsi la mattina , lasciare la casa può non essere piacevole.....

    RispondiElimina
  8. Bimboverde, sicuramente. Infatti lui si alza e gioca. Non esce di casa senza aver controllato che i suoi giochi non siano stati spostati.. tieni conto che si sveglia alle 7 e la materna inizia alle 8,30/9.00

    RispondiElimina
  9. anche mio nipote fa cosi! solo che ora va in prima elementare e non puo comportarsi cosi ogni volta!

    l'ultima volta e' successo perche quella mattina l'insegnate gli doveva insegnare a scrivere una nuova lettera dell'alfabeto (non ricordo quale e se in corsivo o stampatello) e lui si era cominciato a fare le paturnie per non essere in grado di farla.

    RispondiElimina
  10. Anch'io non volevo andare all'asilo. Piangevo sempre. Mio papà ha deciso che potevo farne a meno. Così l'ho saltato.

    Non ho consigli per te...

    Un bacione

    RispondiElimina
  11. ciao carlotta credo che sia un trauma per la gran parte dei bambini l'asilo... sopratutto se non è la madre a portarli., io ho avuto questa esperienza con mio cugino: se la mamma aveva il turno di mattina lo accompagnavo io all'asilo e non era una passeggiata!!capitava un guaio poi a riprenderlo!! se non c'era la mamma s'impuntava che non voleva venire via o addirittura veniva via con un musone lungo lungo.
    consigli non ne ho anche perchè questa storia non l'abbiamo risolta!!mi dispiace spero che con il libro funzioni
    :D
    un bacone Pina

    RispondiElimina
  12. buona giornata bellezza! :) Tranquilla i miei nipoti proprio in questi giorni sono da oscar per come recitano...:)

    RispondiElimina
  13. - SkraM, non voglio nemmeno pensare per un secondo che alle elementari faccia così!!!!

    - Kylie, anch'io sono andata poco all'asilo perchè ero gelosa dei miei fratellini che stavano a casa. Però appunto avevo dei fratelli. Lui ha bisogno di confrontarsi con i suoi coetanei e imparare a viverci, per cui sulla materna non transigo ;-)

    - Pina, oggi è andato tranquillo, incrociamo le dita!!

    - Amoon,eh ci credo, mio figlio fa delle sceneggiate strappalacrime che nemmeno mario merola ;-)

    RispondiElimina
  14. Mi piace il nome Topo Tip suona bene!!!ti ho risposto sul mio blog

    RispondiElimina
  15. Adesso va pure a dormire con quel libretto!!

    RispondiElimina
  16. ciao bello
    grazie per la visita
    per avere la rivista basta chiederla qui
    http://www.monnalisadolls.com/
    e cliccare sopra l'immagine del babbo

    dopo dimmi se ti è piaciuto
    grazie

    RispondiElimina
  17. Paola, grazie, purtroppo devo aspettare che mi attivino la connessione a casa, perchè qui a lavoro c'è un blocco e non mi lascia accedere.

    RispondiElimina
  18. Conosco questa collana di libri di favole. Grazie alla mia amica Flaminia ed il suo negozio di giocattoli in via Romania. Sono davvero molto ben fatti e sono anche svariati titoli. Mi ha fatto piacere trovarli citati sul tuo blog!

    RispondiElimina
  19. Ballestrero, nooooooooo l'amica con il negozio di giocattoli!! Io sarei sempre lì, in pianta stabile, che meraviglia! La collana è molto bella, questo è il primo che ho acquistato, poi sono arrivati Topo Tip fa i capricci,Topo Tip dice le bugie, Topo Tip che paura ,mamma! Sono fiabe brevi e semplici, vedo che sul Principino hanno anche effetto. Infatti il prossimo sarà Topo Tip non vuole dormire dai nonni, sia mai che riesca a farmi un serata fuori!!!!

    RispondiElimina

dai, di'la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...