sabato 19 febbraio 2011

Non è campanilismo..

..è solo che a me è piaciuto. Mi è piaciuto il suo visino fresco, mi è piaciuta la musica, che mi riporta alla mia adolescenza, alle fughe agli afroraduni (lo so, non l'avreste mai detto), mi piace il testo che mi trasmette gioia (e in questi giorni non è cosa da poco). Insomma, penso che come al solito a sanremo non capiscano una fava.
video

9 commenti:

  1. ciao Carlotta! muoio di sonno, però prometto che domani torno e mi sento la canzone... buonanotte!

    RispondiElimina
  2. e quando mai ci hanno capito qualcosa???? buonanotte, baci

    RispondiElimina
  3. L'avevo sentita alle selezioni a domenica in... mi aveva colpito il titolo ;0)

    RispondiElimina
  4. Guchi, non credo sia il tuo genere, però ascoltala lo stesso...

    Gianni, non volevo infierire troppo ;-)

    Daffo, in effetti ..sei il sole dentro me che mi fa splendere
    quando luce non c’è..

    RispondiElimina
  5. io ora che è finito con calma mi ascolto un pochino tutto...piano piano! un baciotto

    RispondiElimina
  6. a me questa canzone è piaciuta per l'originalità del genere (raggae) e non tanto per il testo...si può fare di più :) Buongiorno cara...

    RispondiElimina
  7. Ammetto di non aver ascoltato la canzone, ma lui è il mio uomo ideale!Rasta e abbigliamento freak! Grande! Ma chi è?

    RispondiElimina
  8. Lo, anch'io di solito faccio così..

    Amoon, la canzone è leggera a me è piaciuta, credo anche sia stato coraggioso a portare il reggae a sanremo (ah beatà gioventù)

    Tortilla...vedi che devi venire a Trento?

    RispondiElimina
  9. "Rasta e abbigliamento freak" Lol. Povero Anansi. La prima volta che l'ho sentito cantare mi ha lasciato sconvolta, e' molto meglio quando canta in inglese cmq!

    RispondiElimina

dai, di'la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...