mercoledì 22 settembre 2010

Quesito impertinente

Una mia amica sostiene che se la prima volta che "andate"con una persona, questa non vi porta sul letto ma vi tiene sul divano, è solo sesso e questa storia non avrà futuro.
Voi che ne pensate?

(Già che ci siete, spiegatemi perchè le giornate di ferie passano più veloci di quelle lavorative.)


40 commenti:

  1. tra le due, non qual è la domanda più difficile! io non la metterei in termini di posto comunque, visto che il tipo del divano me lo sono sposato ed è ancora lì da 17 anni (il divano però l'abbiamo cambiato)

    RispondiElimina
  2. ahahahh, anche a me sembra una cazzata, per questo l'ho postata, sapevo che qualcuno mi avrebbe fatta divertire!!!

    RispondiElimina
  3. Ehm... visto che è una c@##@ta, sarò serissimo! Da un punto di vista statistico toccherebbe sapere se il campione su cui la tua amica basa la sua teoria è abbastanza significativo... pescare il due di picche tre volte o cento volte di fila non è la stessa cosa! ;-)

    RispondiElimina
  4. secondo me letto o divano non fa molta differenza, il mio campione significativo dice che è solo sesso in entrambi i casi.
    Però è interessante la psicologia della camera come luogo dell'anima e del divano qindi del salotto come ambiente di socialità ... suggerirei alla tua amica un pò più di fantasia della prima volta, cucina, corridoio, doccia, auto etc :P

    RispondiElimina
  5. 1 - Dipende ..........
    2 chissa ?
    3 grazie per la Wunderkammer ! A presto apparirà splendido d'orrore ! Ah come non sono chiaro , oggi, e che bello !

    RispondiElimina
  6. Devo dirti che forse la tua amica non ha tutti i torti...

    RispondiElimina
  7. le giornate di ferie sono state per me talmente tante che adesso che invece finalmente ho trovato un lavoretto, mi scorrono molto più veloci e riesco anche a studiare perchè la testa mi si è svuotata.... magari "fermando qualche momento" delle suddette sul divano o sul letto....forse si rallentano un pò!!! mah?!=)ciuuuuzzzz

    RispondiElimina
  8. - Daniele, il campione della mia amica non è molto nutrito, credo che solo uno l'abbia tenuta sul divano.

    - Pier, interessante. Ma è solo sesso per chi?

    - Bimboverde sei un po'diplomatico oggi o sbaglio?

    - Kylie, credo piuttosto che dipenda dall'atteggiamente più che dal posto

    - Nyuszi, ah bene teoria interessante! però però bisognerebbe avere già qualcosa per le mani ;-) sono contenta che hai trovato un lavoretto, quello che avevi scritto sul blog?

    RispondiElimina
  9. adoravo jem e le ologram. Detto questo circa il tuo quesito condivido quello che pensa la tua amica: sarebbe sesso perchè al primo incontro è un po' difficile pensare ad altro...ciao

    RispondiElimina
  10. - Amoon, no, forse mi sono espressa male: non intedevo se uno ci prova al primo appuntamento, ma se la prima volta con una persona, questa ti tiene sul divano o ti porta in camera

    RispondiElimina
  11. Mah, continuo a non capire se il quesito impertinente possa davvero avere una base seria! :)

    In primis, letto o divano si sceglie insieme. Aho, ma s'è in due! A me 'sta visione sottointesa della donna che preferisce lasciar fare le mosse all'uomo suona molto molto datata.
    E poi perchè no prima sul divano e poi a letto?

    Comunque la mia risposta (seria) al quesito impertinente (non serio) è 50% di possibilità, poiché non sussistono evidenze (né esperienziali tantomeno scientifiche... scusate ma mi diverto un po' a zichichieggiare!) di alcuna correlazione tra gli eventi che si vorrebbe arbitrariamente correlare.

    Kylie, buona fortuna alla tua amica da parte mia per la prossima volta, ovunque le capiti! :)

    RispondiElimina
  12. - Daniele, magari se non sei a casa tua magari ti senti un po' in imbarazzo a chiedere di essere portata/o in un altra stanza.
    Poi se uno non ti porta in camera da letto può pure avere dei motivi suoi, che esulano dall'interesse per la persona che ha portato a casa.
    Ps. Non sono Kylie ;-)

    RispondiElimina
  13. urca mica domandine da niente....quella sulle ferie non so....quella del divano...nemmeno....il punto in comune delle due è che bisogna divertirsi...baciuz

    RispondiElimina
  14. - Lo, questa si che è una risposta veramente saggia!!! Nel mio piccolo cercherò di seguire il tuo consiglio, promesso

    RispondiElimina
  15. Piace anche a me la risposta saggia! :)

    Sorry per lo scambio di nome... :(
    Tra blog che frequento e amiche tue di blog mi sono un momentino confuso.
    Tra l'atro credo che sia stato proprio il tuo blog trait d'union tra quello di Kylie e il mio, giusto?

    RispondiElimina
  16. Daniele, nessun problema .. più o meno, visto che sono permalosissima ;-) e comunque si, io e Kylie ci conosciamo da qualche anno, un paio credo, tramite blog, veniva regolarmente anche nella Fattoria!

    RispondiElimina
  17. OMG adoravo Jem :=D eheheheheh
    oddio per il quesito letto/divano mah....secondo me è al 50% ehehehehe
    Il discorso ferie troppo vero :=DDDD anche se al momento visto che non lavoro non mi posso lamentare!

    RispondiElimina
  18. - Rely, ti ricordi che guardaroba???

    RispondiElimina
  19. innanzitutto viva Jam e le Ologram che miti della mia infanzia!
    mah...per quanto riguarda la tua domanda penso che non farei mai sesso con una persona subito e nemmeno sul divano se questa fosse la prima voltacon lui!

    RispondiElimina
  20. penso per me, ma anche per loro ... insomma era un vedersi sapendo che già era programmato il solo sesso ...

    RispondiElimina
  21. - Carpe Diem, siete tutti un po' fissati con la prima volta io non ho specificato. Metti che una sera esci a cena con uno che ti piace, ti trovi bene e vi rivedete. Altra bella serata, ma dai sali che ti faccio vedere la mia collezione di caramelle alpine sai come vanno ste cose, da cosa nasce cosa ecc. PERO' tutto si consuma sul divano. questo era l'oggetto del quesito: l'importanza che ti viene attribuita da quella persona puoi valutarla dal posto dove avete fatto le cosacce?

    - Pier, ma l'amore?

    RispondiElimina
  22. "...l'importanza che ti viene attribuita da quella persona puoi valutarla dal posto dove avete fatto le cosacce?"

    Fior di filosofi se lo domandano da millenni! :D

    RispondiElimina
  23. - Daniele ti ringrazio ma questo blog non ha mai avuto la pretesa di occuparsi di filosofia...

    RispondiElimina
  24. ma buongiorno....oggi in letargo? :)

    RispondiElimina
  25. - Amoon, ciao! da un paio di giorni non sono in formissima, spero di non "spiare" l'influenza e non ho molta voglia di scrivere...

    RispondiElimina
  26. allora carlotta a me il divano piace come posto,però boh mi metti in difficoltà,perchè a me sinceramente nessuno mai ha mostrato qualche collezione!

    RispondiElimina
  27. carpe diem!!!!!!! nemmeno a me, a dire il vero..

    RispondiElimina
  28. ...e perché non cominciare sul divano e, se le cose vanno divinamente bene e per le lunghe spostarsi sul letto?
    si si

    RispondiElimina
  29. JAM E LE OLOGRAM!!!! Le amavo da bambina...che bello!!!
    Comunque per la questione divano-letto/storia di sesso/storia seria, confermo...l'ho sentito spesso. Ma non ci farei troppo affidamento! Voglio dire, quando sopraggiunge la passione, il luogo ha poca importanza!

    RispondiElimina
  30. l'amore no ...
    per tornare al questito ho fatto un pò di indagini ... per alcuni/e il divano è un pò come lasciare l'ospite in salotto, mentre il letto presuppone un'intimità maggiore, c'è anche la variabile, sul copriletto o sulle lenzuola.
    Un pò come dire si tromba ma poi te ne vai. Il letto invece da un messagigio diverso. Personalmente penso che nel letto è più comodo.

    RispondiElimina
  31. ciao come va oggi? per rispondere io per esempio la prima volta con M. sul letto :D

    RispondiElimina
  32. - The Daffodils, eh mica male come idea, approvo in pieno!

    - Saparunda, saggia!!! a me piaceva il personaggio di Stormer, delle Misfits, che sotto sotto aveva il cuore tenero!

    - Pier, perchè l'amore no?
    La variabile sarebbe se uno ti permette o no di andare sotto le coperte? spiega!!! Personalmente, la penso come te: il letto è più comodo...

    - Amoon, chissà perchè non avevo dubbi ;-)

    RispondiElimina
  33. Carlotta ha detto... "Rely, ti ricordi che guardaroba???" e come se me lo ricordo ;)))) eheheh con che bei cartoni animati siamo cresciute ;)

    RispondiElimina
  34. - Rely, non c'è da stupirsi poi che ci piaccia tanto la moda ;-)

    RispondiElimina
  35. Oddio, una nuova regola/convenzione/modus operandi di cui devo tener conto! La aggiungo alle altre quindicimila, non sia mai che sbagli l'approccio.
    Seriamente... grazie per averlo postato col tag "cazzate" :D

    RispondiElimina
  36. Ovvio che è una cazzata, mi visto che qui si chiacchiera tra amici, bè mica possiamo sempre disquisire sui massimi sistemi.. (ehm,sempre?)

    RispondiElimina
  37. Per me la scelta tra letto e divano è un massimo sistema.
    Anzi, una sistemazione di massima :D

    RispondiElimina
  38. Vorrei far notare a Tyreal e a Daniele, che nonostante sfottano il contenuto del post, non è mai capitato che io scriva qualcosa e sotto ci siano così tanti commenti. Quindi ammettetelo, se si parla di cosacce, vi piace

    RispondiElimina
  39. In realtà sono segretamente fan di Jem e delle Hologram.
    Le cosacce si fanno e non si dicono! :D

    RispondiElimina
  40. concordo su entrambi i punti, anche se per il secondo ci aggiungerei beato chi le fa ;-)

    RispondiElimina

dai, di'la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...