lunedì 17 settembre 2012

Giorni intensi e tanto vino

Sono stata un po' latitante.. lo so, ma il Principino ha iniziato la Prima elementare ed io dovevo ovviamente crogiolarmi nei ricordi e pensare eccheccazzoeral'altroiericheeralungo49cm. Fatto sta che la mattina sale sul pulmino (guidato tra l'altro da un bel figliuolo) e SERENAMENTE (mi par di sognare) va a scuola nella frazione vicina, felice di essere diventato "grande" e un po' contrariato dal fatto che le femmine sia numericamente superiori ai maschietti..eh sì perchè forse voi non lo sapete ma "mamma ma perchè le femmine parlano parlano e parlano che a me viene mal di testa?" (non lo so amore, ma rassegnati, altrimenti per te potrebbe diventare un problema in futuro).
Poi ci sono state le corse per comprare il materiale scolastico, ma per fortuna le maestre di mio figlio sono abbastanza spartane e me la sono cavata con 15 euro (ho sentito mamme che ne hanno spese una 60ina)
Venerdì sono andata a fare le solite analisi a Brescia, dove colta da un raptus mi sono comprata un completo intimo di pizzo che so già farà polvere dentro il cassetto..però mi sono tolta lo sfizio di farlo vedere a qualcuno...eh.. sì mi vergogno profondamente ma nel camerino mi sono scattata una foto e ho chiesto il pare a due amici ;-)
Ecco dopo le analisi è iniziato il mio week end alcolico, sabato mattina dopo aver raccolto 15 chili di ribes in un'ora, ho banchettato con degli amici del mio vicino e mi sono bevuta mezza bottiglia di vino.. la sera mio figlio mi ha chiesto il riso al Teroldego e mentre cucinavo me ne sono bevuta un paio di bicchieri.
Domenica con i miei siamo stati al ristorante e il compagno di nonna ha ordinato bottiglie e mio padre gli fa "ma no che qui  non beve nessuno", ...sì certo papino...non beve nessuno tranne i tuoi figli...
Ieri sera avevo invitato un amico a cena che si è presentato con un bottiglia: potevamo non stapparla? Però credo di essermi data il colpo di grazia: ad un certo punto gli ho detto di trovarmi un fidanzato dal suo cellulare. Dopo attenta cernita, ho scelto. Tra due sabati usciamo a cena.
Adesso che sono sobria mi sto chiedendo quanto sono scema da 1 a 1000.
Vi prego non rispondetemi.

19 commenti:

  1. Quando ci si lascia andare, a volte le cose accadono magicamente inaspettatamente bellissimamente.... perché lasciamo cadere le difese e siamo noi più belli al 100% ... che poteva essere anche il tuo grado alcolico in quel momento ma spero tanto di no.... ahahahahah Auguri al principino per il suo primo anno di scuola!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daffo!! Dai non ero proprio ubriaca, diciamo che avevo allentato i freni ;-)

      Elimina
  2. io sono stato a firenze e ho bevuto, non troppo: poi a me il vino bianco non fa ubriacare. Ma quindi scusa esci con l'amico che si è presentato con la bottiglia di vino? wow...incrocio le dita per te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow!!! Io ho bevuto rosso a tutto spiano...ma non esco con quello della bottiglia, bensì con quello scelto dalla rubrica!

      Elimina
    2. io invece non esco con nessuno, ma sarà bello uguale stare da soli per un po'

      Elimina
    3. ahahah Amoon, lo dici a me che sono sola da anni??!??!? sì si sta bene da soli, lo dico sul serio!!!

      Elimina
  3. probabilmente 1000, machisenefrega! piuttosto, massima invidia per le maestre del Principino, le mie erano di quelle che ci salassavano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da questo punto di vista mi ritengo fortunatissima..ho visto alcune mie amiche spendere delle cifre folli e se ci pensi è assurdo: che cosa servirà mai ad un bambino in prima elementare???

      Elimina
  4. a volte le cose fatte di getto riescono meglio di quelle super organizzate...non si sa mai... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao twins(bi)mamma!! ahhhaha vedremo!! intanto ieri sera mi sono divertita un mondo, l'amico D. mi ha fatta morire dal ridere!!

      Elimina
  5. non sei scema, sei viva e madre di un principino sagace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il principino è un po' birichino mi stanno diventando i capelli bianchi ;-)

      Elimina
  6. ahahhah parlano parlano ... imparerà a non ascoltarle giusto per non avere malditesta :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pier, non credo gli riuscirà difficile, già adesso non ascolta la mamma

      Elimina
  7. hihihi, direi Carlotta che hai fatto bene, perchè no? in vino veritas, dopo qualche bicchiere ci si lascia andare, esce ciò che abbiamo di spontaneo e che tratteniamo.. in bocca al lupo per quello della rubrica e buon anno scolastico al tuo Principino:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viola!!! Ma se con quello della rubrica non va ci sono sempre tutti i vostri cellulari;-)

      Elimina
  8. ma dai che risate mi fai fare! appena recuperi un fidanzato..faccelo sapere:)) noi tifiamo per te:) baci al principino scolaro

    RispondiElimina
  9. Katia al limite spulcio nel tuo cellulare che secondo me qualcosa di buono lo trovo ;-) ma ne parliamo sul terrazzo mentre fumiamo una sigaretta e ci beviamo il liquore alla cannella

    RispondiElimina

dai, di'la tua!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...