venerdì 20 agosto 2010

L'attesa

Entrerò in casa nuova verso Natale (spero), prima di novembre non potrò nemmeno prendere le misure (in realtà non potrò nemmeno vederla, so solo i mq totali, il nr di stanze e di balconi, il civico e il piano). Capirete che ormai ho una voglia di scapparci che non sto piu nella pelle. Ingannare l'attesa è diventato più facile da quando ho potuto riprendere a leggere. Il mio Ometto cresce e finalmente posso ricominciare a dedicarmi a ciò che mi piace. Insomma da qualche mese sono tornata ad essere un'ottima cliente delle librerie cittadine (anche troppo buona, infatti uno dei primi acquistiper la casa sarà una mega libreria). Dopo essermi letta d'un fiato la trilogia di Larsson, eccomi alle prese con il quarto libro che leggo di Lynda La Plante:Sono solo alle prime pagine, ma gli altri li ho trovati scorrevoli e una priacevole compagnia per chi, come me, è un appassionato del genere. Ho anche acquistato un libro sui bambini tiranni, per capire come devo lavorare su me stessa e sul Principino per evitare di avere un figlio viziato e prepotente. E a proposito di manuali, chi lo dovesse trovare in qualche mercatino me lo compri, vi rimborso immediatamente, ma lo sto cercando come una pazza e non riesco a trovarne una copia a prezzo ragionevole (su ebay c'è un pazzo che lo vende a 102 euro, no comment)!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...