mercoledì 9 marzo 2011

Figli, gioie e dolori.

Volevo prenderlo alla sprovvista e dargli un bacetto. Il Principino s'è voltato di scatto e la Vostra Carlotta ha battuto la bocca contro il cranio (di acciaio, credo) del pargolo, nello schianto si è conficcata i denti nella parete interna delle labbra, tagliandola.
Figli: gioie e dolori. Soprattutto dolori. Sopratutto forti dolori. Un bel labbro tumefatto, ad esempio.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...